COOPERATIVA SOCIALE & WELFARE

 La cooperativa Sociosfera ha aderito al progetto “Governare gli Equilibri”, finanziato da Regione Lombardia, capofila Azienda Sociale Sud Est Milano, grazie al quale 8 aziende, con almeno una sede operativa nel Territorio Asst Melegnano Martesana, potranno usufruire del supporto di un Welfare Manager per sperimentare il Welfare Aziendale.

La cooperativa nasce nel 2015 come una fusione per incorporazione di 5 cooperative sociali. Nel primo incontro si è parlato della loro storia e dei loro desideri e bisogni. La nuova cooperativa sta attraversando un cambiamento organizzativo importante, hanno un piano welfare “calato dall’alto” ed attuato parzialmente e vorrebbero che venisse sfruttato maggiormente.

Nelle mese di settembre si procederà con le attività per l’analisi organizzativa e dei bisogni

pianowelfare welfaremanager cooperativasociale benessere analisiorganizzativa analisideibisogni deborahdemey counselingaziendale sociosfera assemi

[PUBBLICA AMMINISTRAZIONE & WELFARE] – Parte 1

Il Comune di Trezzo sull’Adda ha aderito al progetto “Governare gli Equilibri”, finanziato da Regione Lombardia, capofila Azienda Sociale Sud Est Milano, grazie al quale 8 aziende, con almeno una sede operativa nel Territorio Asst Melegnano Martesana, potranno usufruire del supporto di un Welfare Manager per sperimentare il Welfare Aziendale. Nel primo incontro con l’ufficio del personale è emerso subito l’obiettivo: rendere il comune una “azienda” più attrattiva per nuove assunzioni e per i cittadini.

L’aspettativa è che un Piano Welfare possa unire l’obiettivo con l’accompagnamento ad una maggior integrazione tra i colleghi in parte giovani e neo assunti ed in parte con più anni di servizio. Nelle prossime settimane si proseguirà con l’analisi organizzativa e dei bisogni.

pianowelfare welfaremanager PPAA pubblicaamministrazione benessere armoniagenerazionale deborahdemey counselingaziendale

Trezzocentraletaccani

[SMART WORKING & LEADERSHIP]

Nuovi modelli di organizzazione del lavoro comportano cambiamenti anche nella funzione della leadership. Ascolto attivo, fiducia, delega, definizione degli obiettivi, empowerment, competenze fondamentali per i leader al fine di realizzare la modalità di lavoro smart working.

smarworking ascoltoattivo delega empowerment obiettivi leadership leader deborahdemey counselingaziendale

SMART-WORKING-MARKA-kyK--835x437@IlSole24Ore-Web

https://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2019-02-10/non-esiste-smart-working-senza-nuova-idea-leadership-134037.shtml?uuid=ABQVv4RB